Lettera al giornale

 

Indovinate un po' chi siamo? Dove ci troviamo? Trasmettiamo dalla Scuola dell'Infanzia "A. Salvati": una scuola bellissima, con le pareti tappezzate dalle nostre piccole opere d'arte, dove è sempre primavera perchè il sole e la luce entrano dappertutto. Toc...toc... "Avanti!". Siamo nell'aula multimediale. "Giochiamo al computer?" Indoviniamo i colori, adesso anche il numero dei palloncini... Ma...l'ora d'informatica è già volata!!! I nostri amici più grandi (5 anni) ora vanno a scrivere e a leggere...fortunati loro! Pazienza!!! Ci rifaremo domani quando noi nel pomeriggio giocheremo con l'inglese. Le nostre maestre ci amano molto, per questo se siamo un po' vivaci, ci chiedono di essere più rispettosi verso i compagni, di non litigare con loro e di scambiarci sempre un segno di pace. Sappiamo che la maestra Giovanna è la responsabile della nostra scuola e per questo ci comportiamo bene con lei, ma anche con le altre maestre: Rosaria, Teresa, Francesca, Emilia, Giuliana, Letizia ed Antonella. Cerchiamo di essere ubbidienti, perchè loro ci spiegano che: "quando parliamo contemporaneamente, magari anche urlando, nessuno riesce a capire quello che dice l'altro..." Ma il momento più bello per noi è andare al ristorante della scuola (a mensa per intenderci). Tutti insieme pranziamo e ci scambiamo delle opinioni: "Si! Proprio come fanno i grandi". Cerchiamo di rispettare l'ordine, l'igiene personale ed ambientale altrimenti, da grandi, non riusciremo a comportarci bene, così dicono le nostre maestre. Nel refettorio con noi, le collaboratrici Mariella e Maria ci aiutano a "mangiare tutto" per farci crescere sani e forti. Insomma nella nostra scuola è una gioia vivere per circa otto ore, perchè tra: giochi, canti e recite .. è' un po' difficile annoiarsi! Non vi sembra? Ciao a tutti. Vi aspettiamo! I piccoli del plesso"A. Salvati"

P.S. Ecco le foto della nostra bellissima scuola.  

     CLICCA PER INGRANDIRE